“Un ep tanto fresco e ballabile quanto ruvido e sofferto. “S.N.A.G.G.”, il primo lavoro solista di Vinicio Simonetti, si presenta subito con le sue sonorità coinvolgenti ma mai troppo scanzonate, dichiaratamente pop ma mai troppo scontate, ritmate ma mai troppo frenetiche. La strumentazione acustica contribuisce a rendere ancor più “reale” il mondo di “S.N.A.G.G.”, allontanandolo dalla virtualità di suoni campionati di cui spesso oggi si fa uso e abuso, privilegiando piuttosto i suoni naturali della chitarra acustica, delle percussioni e della voce ruggente. […[“

Continua a leggere: https://www.rockit.it/recensione/44973/vinicio-simonetti-snagg